Dovete arredare casa? O magari state semplicemente pensando di cambiare qualcosa. Avete comprato da poco un immobile e vorreste personalizzarlo, renderlo uno specchio di quella che è la vostra anima? Forse vi starete allora chiedendo quali siano le migliori app per arredare casa. Perché sì, inutile mentire, ormai con le grandissime risorse messe a disposizione su internet, chi non ha voglia di gustarsi la preview e giocare con immaginazione e creatività per dar vita al proprio arredamento ideale? Che siate in cerca di spunti, che vogliate sperimentare o che abbiate semplicemente bisogno di farvi un’idea prima di affidarvi a un professionista, ecco la top 5 delle migliori app per arredare casa che abbiamo selezionato per voi:

Home Design 3D

Si tratta di una delle applicazioni più famose, conosciute ed apprezzate. Disponibile sia per smartphone che per tablet (sia su iOS che su Android) è facile comprendere il motivo del suo successo. Dotata si un’interfaccia estremamente intuitiva, offre diversi strumenti per disegnare la piantina, aggiungere mobili, tinteggiare le pareti, scegliere pavimenti e personalizzare la casa. Molto comoda la possibilità di esportazione del progetto su Dropbox che permette di visualizzare e modificare da qualsiasi dispositivo.

 

Magic Plan

App per la planimetria? Magic Plan è quel che fa per voi. Utilizzata anche da molti architetti, vi darà una grossa mano nel capire come progettare casa. Servendosi della fotocamera si possono infatti effettuare rilievi precisi e inserire porte, finestre, pareti e tutto quello di cui avrete bisogno. Grazie ai rendering disponibili si può inoltre disporre il mobilio che desideriamo per avere una visione quanto più completa e chiara di come verrebbe la nostra casa. Il tutto può essere poi esportato o come immagine o in pdf.

Homestyler

Come sarebbero le vostre stanze con mobili completamente diversi? Scopritelo gratuitamente con Homestyler. Potrete sperimentare diversi stili di arredo, modificando le foto delle vostre stanze, eliminando ciò che volete e inserendo quello che sceglierete tra i tantissimi modelli tridimensionali messi a disposizione. Inoltre, sarà possibile anche condividere e scoprire le idee degli altri utenti e trovare profili di professionisti del settore. Anche in questo caso si possono aggiungere specchi, lampadari e ritinteggiare le pareti.

 

Houzz

Houzz è sicuramente un’altra delle migliori app per arredare casa. E’ infatti veramente completa e sarà l’asso nella manica nel processo decisionale. Potrete fare tantissime cose. Scegliendo l’ambiente, il budget, l’ampiezza da arredare e lo stile del mobilio vi ritroverete in un database ampissimo dove provare come e quanto volete. Anche in questo caso, le foto si potranno salvare negli IdeaBook (dove saranno sempre a portata di click= e sarà possibile mettersi in contatto con dei veri e propri professionisti: dagli interior design, agli architetti senza dimenticare le imprese edili.

Pantone Studio

Volete sbizzarrirvi con i colori? Non dovete magari arredare casa, ma state semplicemente pensando di cambiare l’impatto cromatico, forse sostituendo il colore delle pareti o di divano e poltrone? Beh, Pantone Studio vi sarà non di aiuto ma essenziale. Oltre 1000 colori tra i quali scegliere e da utilizzare subito per vedere che effetto fa il cambiamento e i nuovi abbinamenti. I colori possono essere modificati su texture, stoffa, carta 3D e molto altro ancora.